Quotation of the Day

Londonderry

Londonderry

Who cracks me up

Loading...

Sunday, March 15, 2009

Minimum can


Il governo inglese vuole porre un prezzo minimo per le bevande alcoliche. Così una lattina di birra da 50 cl non costerà meno di una sterlina, una bottiglia di vino non meno di 4. Questa proposta, ancora tutta da scrutinare, è stata avanzata dal capo della Commissione medico-sanitaria governativa Sir Liam Donaldson. Alla base di tutto, però, non c'è tanto la salute dei giovani, quanto invece il calcolo delle spese per la sanità pubblica inglese Nhs alle prese con malattie correlate all'uso e abuso di alcol: 3 miliardi di sterline l'anno. Una cifra destinata a salire tra birre pomeridiane al parco, happy hour e shottini notturni sin da tenera età. Chi si oppone alla proposta di Donaldson pensa che aumentare così i prezzi di pinte e quant'altro non andrebbe a colpire i bevitori più assidui - che non smetteranno certo di bere di fronte a queste misure -, quanto quelli più poveri e saltuari, che dovranno tirare la cinghia. Una cosa simile verrà probabilmente approvata in Scozia da fine 2009 (e sarebbe il primo paese europeo a farlo). Il resto della storia è qui: http://www.guardian.co.uk/society/2009/mar/15/alcohol-double-prices-recommendation
Il Governo inglese, però, oltre ai dati dei costi dell'alcol per Nhs, potrebbe diffondere per correttezza anche il giro di affari dell'alcol e quanto esso influisce sull'economia nazionale, da fabbriche e distillerie sino a pub e ristoranti. Ossia, spese, ma anche incassi, please.


Minimum prices for alcoholic drinks are due to be introduced in England after the Government Chief Medical Officer Liam Donaldson's proposal. Thus, a beer can could cost at least £1 and a bottle of wine minimum £4. Yet most important is the fact that the government is not interested in limiting illness caused by alcohol, but in money. In fact, alcohol-related illnesses expenses are estimated to cost the NHS £3bn a year, which is thought to be consequently much more after drinking afternoon beer in the park, happy hour drinks or night-time shots since a young age.
According to the plan critics, this would not deter people who do usually get drunk, whereas it would hit the pockets of hard-working families who struggle to make ends meet. A similar plan will likely come into force by the end of the year in Scotland, thus being the first european country to introduce minimum prices for alcoholic drinks. The whole story here...http://www.guardian.co.uk/society/2009/mar/15/alcohol-double-prices-recommendation
By the way, apart from NHS expenses, the Government should make public how much money is involved by the production and selling of alcohol and how national economy is "affected" by that. We would like to know revenue and expenditure of the whole business related to alcohol, please.


No comments:

Post a Comment

What's the Times?